The Guest Book #(2020)

The Guest Book TV Series Aug

You are here: Home - Books - Sereno su gran parte del paese. Una favola per Rino Gaetano


Sereno su gran parte del paese. Una favola per Rino Gaetano

Sereno su gran parte del paese. Una favola per Rino Gaetano By Andrea Scoppetta Sereno su gran parte del paese Una favola per Rino Gaetano Gianna Berta Aida Mari Bice Vincenzina e poi ancora un cane un fratello figlio unico un operaio della Fiat un ferroviere pugliese zia Rosina Rino Gaetano un eroe a tempo perso un viaggio i

  • Title: Sereno su gran parte del paese. Una favola per Rino Gaetano
  • Author: Andrea Scoppetta
  • ISBN: 888583261
  • Page: 189
  • Format:
  • Sereno su gran parte del paese. Una favola per Rino Gaetano By Andrea Scoppetta Gianna, Berta, Aida, Mari , Bice, Vincenzina, e poi ancora un cane, un fratello figlio unico, un operaio della Fiat, un ferroviere pugliese, zia Rosina Rino Gaetano, un eroe a tempo perso un viaggio intenso attraverso la stralunata sfilata di personaggi, alcuni verosimili, alcuni immaginari, cantati da Rino Gaetano Per la prima volta a fumetti, viene raccontata l intelligente, lacerante, malinconica ironia e l irridente anarchia del cantautore calabrese morto a soli 31 anni La sua vita di eroe a tempo perso che non si mai preso sul serio, e che ha scelto di fare il cantautore per sfogare un innato bisogno di offrire la propria originalissima visione delle cose La sua vita di garbato cantastorie che con le sue canzoni graffianti capace ancora oggi di mettere in crisi usi e costumi del nostro Paese.
    Sereno su gran parte del paese. Una favola per Rino Gaetano By Andrea Scoppetta

    • [PDF] Sereno su gran parte del paese. Una favola per Rino Gaetano | by Ó Andrea Scoppetta
      189 Andrea Scoppetta
    Sereno su gran parte del paese. Una favola per Rino Gaetano

    One thought on “Sereno su gran parte del paese. Una favola per Rino Gaetano

    1. Massimiliano T. on said:

      Una favola per ricordare Rino Gaetano, pescando tra realt , nonsense e sarcasmo Carina ma nulla di pi , simpatici i disegni e l idea di fondo, troppo piatti i colori, tutto su un tono di grigio, tranne, alla fine, il classicissimo cielo sempre pi blu Davvero speravo che fosse qualcosa che potesse ricordare il gusto delle canzoni di Rino Nulla di tutto questo purtroppo Vado ad ascoltare gli album.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *